Link zu WSL Hauptseite Istituto federale di ricerca per la foresta, la neve e il paesaggio WSL
 

Rapporto di gestione 2016

La relazione sulla gestione del WSL si compone di tre parti:

  1. Rapporto annuale (informazioni sulla corporate governance e sull’andamento delle attività)
  2. Relazione finanziaria
  3. Allegati alla relazione finanziaria

Per rispetto al plurilinguismo della Svizzera, i testi sono redatti in tedesco, francese e italiano.

Eidg. Forschungsanstalt WSL (Hrsg.), 2017:
Geschäftsbericht der Eidg. Forschungsanstalt WSL 2016.

WSL Ber. 53: 76 S.

Indicatori

Attività finanziarie

Standard di rendiconto

Dal 1° gennaio 2015 il conto annuale del WSL è stato redatto secondo lo standard IPSAS. Si tratta di un cambio di paradigma dalla vecchia contabilità di cassa (cash accounting) alla contabilità per competenza (accrual accounting).

Conto economico

Rispetto al conto 2015, i redditi del WSL sono diminuiti di 5,5 milioni di franchi, raggiungendo nel 2016 quota 77,6 milioni. I contributi della Confederazione (contributo finanziario e di alloggio) sono scesi rispetto all’anno precedente di 0,73 milioni per un totale di 53 milioni, cioè il 69% del reddito operativo. Rispetto al conto economico del 2015 sono stati acquisiti meno fondi secondari e di terzi. Il reddito derivante da fondi secondari e di terzi ammonta a 22 milioni, pari a circa il 28% del reddito operativo.

Per il 2016 le uscite operative ammontano a 75,6 milioni. Rispetto all’anno precedente, le spese per il personale sono diminuite di 202'000 CHF. La percentuale maggiore (74% o 56 milioni) delle uscite operative ricade sul personale.

Il risultato d’esercizio, pari a 2 milioni è di 5 milioni inferiore all’anno 2015. La riduzione è dovuta soprattutto contributi di ricerca inferiori.

In migliaia di franchi
2015 2016
Sostegno finanziario della Confederazione
  53'897
53'168
Contributi e incarichi di ricerca, servizi scientifici
  26'713 22'026
    Fondo nazionale svizzero per la ricerca scientifica (FNS)   5'466 4'831
    Commissione per la tecnologia e l’innovazione (CTI)
  437 398
    Ricerca della Confederazione (ricerca del settore pubblico)
  17'609 14'237
    Programmi quadro di ricerca dell’UE
  573 478
    Ricerca orientata all'economia   969 581
    Altri fondi di terzi orientati ai progetti   1'658 1'501
Donazioni, lasciti e altre entrate
  2'527 2'238
Reddito operativo
  83'136 77'597
Spese per il personale
  56'260
56'058
Spese materiali
   17'815 17'535
Ammortamenti
   1'093 1'178
Spese di trasferimento   830
839
Uscite operative
  75'999 75'610
Risultato finanziario
  -179
-25
Risultato d'esercizio   6'959  1'962

Personal

In data 31.12.2016 il WSL conta 495 rapporti d’impiego (RI), una persona in meno rispetto al 2015. Il numero di posti di lavoro a tempo pieno (FTE) è di 432,3, 0.2 FTE sotto la quota dell'anno precedente. La parte di collaboratori scientifici equivale al 56%. Quindici giovani in tirocinio stanno imparando sette mestieri diversi.

Numero di persone 2016
Uomini

  Donne


Totale
 
  RI
 FTE
   RI FTE
  RI
FTE
Personale scientifico       
 186 168.2
  91
75.5
   277  243.7
Collaboratori tecnici
 109 102.3
  38
26.3
   147  130.6
Collaboratori amministrativi
 14 12.0
  42
31.0
   56  43.0
Apprendisti
 12 12.0
  3
3.0
   15  15.0
Total  321 294.5
  174
137.8
   495  432.3

La percentuale di donne (senza apprendisti) è pari al 35,6, vale a dire 0,5% in più del 2015. Questo è dovuto al fatto che 41% dei nuovi contratti di lavoro sono stati conclusi con donne.

La percentuale di collaboratori esteri è rimasta identica con 27%, con 30 nazioni di provenienza. Per quanto riguarda la rappresentanza delle comunità linguistiche, il tedesco è la lingua madre per la maggior parte dei collaboratori (86%). La percentuale delle persone di lingua madre francese è del 4,6%, di lingua madre italiana del 3% e di lingua madre inglese del 2,8%.

Per sviluppare la collaborazione scientifica con i ricercatori stranieri, nel 2014 il WSL ha lanciato il programma «Visiting Fellows». Con questo programma, il WSL intende consentire ai ricercatori internazionali di punta con carriera avanzata di trascorrere un determinato periodo di tempo presso il WSL per svolgere attività di ricerca insieme ai collaboratori dell’istituto. Sette scienziati ospiti provenienti da vari istituti di ricerca esteri hanno lavorato nel 2016 presso il WSL.

Nel 2016 il WSL ha organizzato una serie di manifestazioni dedicate allo sviluppo professionale: corsi interattivi su come gestire dialoghi difficili, workshops riguardo l'uso dei social media e su come pianificare la propria carriera. Le collaboratrici del WSL hanno inoltre apprezzato in gran numero le proposte per il promovimento delle donne, specialmente il programma «fix the leaky pipeline!», rivolto a tutti gli istituti del settore dei PF. Anche l'integrità scientifica è stata un tema importante: quasi cento ricercatrici e ricercatori hanno discusso il ruolo dell'autore scientifico nel quadro di un «World Café».

Pubblicazioni del WSL

Un parametro importante nel settore della ricerca è il numero di pubblicazioni. Esistono vari tipi di pubblicazioni: pubblicazioni ISI (Institute Scientific Information), non ISI con review e di divulgazione. Le pubblicazioni ISI sono pubblicazioni scientifiche con peer review su riviste che vengono indicizzate in una banca dati internazionale e valutate con indici bibliometrici.

Nel 2016 i ricercatori del WSL hanno pubblicato 434 pubblicazioni ISI, quasi sei percento in più rispetto a cinque anni fa. Nel 2016, il numero delle pubblicazioni su riviste non ISI con review era pari a 145. Inoltre sono apparse 314 pubblicazioni divulgative con le quali i collaboratori del WSL si sono rivolti a interessati e operatori.

Numero di pubblicazioni
2016
2015 2014
2013
2012
Pubblicazioni ISI
  434
411 405
363
308
Pubblicazioni ISI contate secondo nuovo metodo*
  0
0
0 0
17
Pubblicazioni non ISI con review
  145
102
72
137
74
Pubblicazioni divulgative   314
449
378
276
264
Totale 893
962
855
776
663
*Pubblicazioni indicizzate da Web of Science, non rilevate dal primo conteggio nella banca dati del WSL

Il netto aumento delle pubblicazioni scientifiche negli ultimi anni (molte delle quali sulle più rinomate riviste del relativo settore), il raddoppio delle loro citazioni in soli cinque anni, ma anche l’ugualmente elevato output di pubblicazioni divulgative e l’alta presenza delle nostre ricercatrici e dei nostri ricercatori nei mezzi di comunicazione sono indizi inequivocabili che il nostro lavoro è importante e viene apprezzato in pari misura sia dagli scienziati sia dalla società.

 
 

 

Spacer