Link zu WSL Hauptseite Istituto federale di ricerca per la foresta, la neve e il paesaggio WSL
 

Birmensdorf, 24.05.2016

Nuova app: dove le svizzere e gli svizzeri preferiscono rilassarsi

spazieren
L'applicazione "Naherholung" fornisce indicazioni su vicinanza e frequenza d'uso di zone ricreatieve.

(Foto: Beni Basler, Aarau)

Indicazione concernente il copyright: L'Istituto federale di ricerca WSL mette a disposizione gratuitamente il materiale fotografico se questo viene utilizzato per articoli collegati al comunicato stampa. Per contro, è proibito vendere le immagini o appropriarsene per inserirle in una propria banca dati.

Dove amano di più camminare, fare jogging o andare in bicicletta gli abitanti delle città svizzere? Una nuova applicazione web dell’Istituto federale di ricerca WSL visualizza su una cartina le più popolari zone ricreative di prossimità. Il visitatore può consultare quali zone ricreative della sua regione sono più adatte alle sue esigenze e dove è più probabile che incontri poche altre persone.

Sotto la guida di Matthias Buchecker, studiosi del paesaggio hanno chiesto a oltre 700 persone in diverse città della Svizzera (Langenthal, Delémont, Bellinzona) dove trascorrono più spesso il proprio tempo libero e cosa fanno in tale luogo, cioè se cercano più il relax, l’attività fisica o i contatti sociali. Inoltre, i ricercatori volevano sapere come le persone raggiungono questi posti.

Con i dati raccolti i ricercatori hanno creato un modello delle attività ricreative di prossimità che visualizza le zone più visitate durante il tempo libero e le relative caratteristiche. Molto popolari sono ad esempio i boschi e le colline panoramiche raggiungibili a piedi o in bicicletta. Il modello numerico, che permette di prevedere per qualsiasi regione svizzera di una certa densità dove la gente si rilassa dopo il lavoro, è destinato a facilitare la pianificazione delle zone ricreative di prossimità.

La nuova applicazione web visualizza questi risultati su un cartina online accessibile gratuitamente a tutti. Ad esempio è possibile vedere dove e con quali mezzi di trasporto preferisce trascorrere il tempo libero la popolazione suddivisa per fasce di età. I risultati dei ricercatori mostrano dove amano rilassarsi i giovani o i meno giovani, i pedoni, i ciclisti o gli automobilisti. E chi preferisce andare alla scoperta di nuove zone può cercare i luoghi più belli e meno frequentati.

Link:

Kontakt:

 

Spacer