Link zu WSL Hauptseite Istituto federale di ricerca per la foresta, la neve e il paesaggio WSL
 

Die WSL in Kürze: Forschung für Mensch und Umwelt

Speierling im Herbst


L’Istituto federale di ricerca per la foresta, la neve e il paesaggio WSL studia l’utilizzo, la formazione e la protezione di habitat naturali e urbani. Il WSL elabora soluzioni che permettono all’uomo un utilizzo responsabile del paesaggio e delle foreste e un’oculata gestione dei pericoli naturali particolarmente presenti nei paesi di montagna. In questo ambito il WSL assume una posizione di eccellenza a livello internazionale e fornisce solide basi per una politica ambientale sostenibile in Svizzera.

La ricerca svolta dal WSL ha una forte impronta applicata. Questo connubio tra scienza e pratica costituisce una delle funzioni centrali e un punto di forza del WSL. Insieme con i partner della società civile, dell’economia e della ricerca il WSL sviluppa soluzioni a problemi di primaria rilevanza per la società. Per esempio misure di prevenzione contro pericoli naturali quali valanghe, incendi o inondazioni. O strategie per una gestione sostenibile delle foreste e del paesaggio.

Il WSL è sempre stato attivo nella Svizzera intera. Già nel 1888, allo scopo di meglio conoscere le potenzialità di sfruttamento del legname vennero allestite aree sperimentali in boschi di ogni regione del paese. Oggi il WSL gestisce oltre seimila aree di studio. Tra queste vi sono grossi impianti sperimentali per l’osservazione di cadute massi o di colate detritiche, esperimenti sugli effetti dei mutamenti climatici sulle foreste e studi sulla rigenerazione dei siti colpiti da eventi naturali come tempeste o incendi. Oltre alle sue sedi principali a Birmensdorf (Zurigo) e a Davos (Istituto WSL per lo studio della neve e delle valanghe SLF), il WSL vanta una presenza regionale anche a Losanna, Bellinzona e Sion.

 

Spacer