Navigation mit Access Keys

Foresta

Contenuto principale

 

Le foreste proteggono dai pericoli naturali come le cadute di massi e le valanghe, filtrano l'acqua potabile e prevengono l'erosione del suolo. Le foreste forniscono legnaz, immagazzinano carbonio, sono  spazio ricreativo e un'oasi della biodiversità. Ma gli sconvolgimenti globali del sistema climatico e della società minacciano sempre più queste funzioni delle foreste.

 

 
 

Il filmino è disponibile anche in francese e inglese

Misurare l'impatto, cercare soluzioni

Siamo alla ricerca di soluzioni alle sfide che le foreste svizzere devono affrontare oggi e domani. Esploriamo l'influenza del cambiamento climatico, degli inquinantie dei disturbi quali tempeste, incendi boschiviorganismi nocivi sull'ecosistema forestale. Attraverso esperimenti sul campo e in laboratorio analizziamo, come i cicli dei nutrienti, la composizione del suolo e la fisiologia degli albericambiano in base alle condizioni ambientali.

Per farlo, possiamo contare su laboratori d'avanguardia  lunghe serie die dati come per'esempio un ampio archivio di anelli degli alberi. Attraverso alcuni dei nostri progetti di monitoraggio abbiamo registrarto sviluppo e salute dei boschi Svizzeri da oltre un secolo. I nostri modelli computerizzati ci indicano possibili sviluppi futuri. Infine, esploriamo i le possibilità per utilizzare il legno in modo sostenibile.

 

Cooperazioni internazionali

In qualità di uno dei principali istituti di ricerca forestale del mondo, partecipiamo a numerose reti di ricerca europee e globali, come la Long-Term Ecosystem Research in Europe (LTER). La nostra iniziativa strategica SwissForestLab riunisce i principali ricercatori forestali svizzeri provenienti da un'ampia gamma di discipline per formare una rete di ricerca.

Infine, ma non meno importante, come istituto federale ci assumiamo anche il compito di trasmettere le nostre conoscenze agli operatori forestali e ai responsabilie per la conservazione della natura attraverso raccomandazioni, opuscoli d'informazione, il portale web waldwissen.net e la formazione continua.

 

Temi

Protezione delle foreste in Svizzera

I mutamenti climatici modificheranno drasticamente la foresta svizzera, con conseguenze anche per l’uomo: il WSL ne studia i processi...

LWF-Fläche in Beatenberg (BE). Foto: WSL

Studio a lungo termine dell'ecosistema forestale LWF

L'LWF studia gli effetti a lungo termine dell'inquinamento atmosferico o dei cambiamenti climatici sulla foresta e i rischi ad essi correlati.

Inventario forestale nazionale IFN

Con l'Inventario Forestale Nazionale (IFN) dal 1983 vengono rilevati lo stato e l'evoluzione del bosco svizzero tramite un campionamento sistematico.

 

Attualità

Perché nelle valli alpine secche si susseguono morie di pini anche in assenza di siccità estrema? Un enigma risolto dai ricercatori del WSL.

Sullo Stillberg, vicino a Davos, l’SLF studia se le plantule di abete rosso e larice possono insediarsi sopra all’attuale limite del bosco.

L’eccessiva siccità del sottobosco per gli animali terricoli compromette l’immagazzinamento di carbonio. Lo dimostra uno studio del WSL.

Wo werden welche Bäume in der Zukunft wachsen, wenn das Klima sich verändert? Zu sehen mit der neuen App auf WSL-Junior.

 

Pubblicazioni

 
 

Il Servizio fitosanitario per il bosco svizzero è il servizio specializzato in questioni di protezione del bosco presso l’istituto WSL di Birmensdorf. Il servizio fornisce informazioni sugli attuali problemi forestali in Svizzera. Sulla base dei risultati emersi dalle consulenze e dai riscontri trasmessi dai servizi forestali cantonali, il Servizio fitosanitario per il bosco svizzero pubblica l’annuale Situazione fitosanitaria dei boschi svizzeri.

WSL Berichte 111
2021