Navigation mit Access Keys

Previsione degli incendi di bosco

Contenuto principale

 

I nostri sistemi di preallarme Fireless2 e FireNiche contribuiscono alla valutazione del rischio di incendio. La banca dati Swissfire permette di esaminare i futuri scenari di incendio boschivo e in questo modo di prepararsi a tali eventualità.

 

FireNiche: metodi statistici per la valutazione dei pericoli

Per superare i limiti dei singoli indici di pericolo di incendio boschivo, il WSL di Bellinzona ha sviluppato un metodo che permette di combinare diversi indici in un modello adattato alle condizioni locali. FireNiche calcola l'attuale grado di pericolo combinando valori degli indici e dati meteorologici con dati statistici derivati da statistiche pluriennali sugli incendi boschivi, come ad esempio la banca dati Swissfire.

La banca dati Swissfire aiuta ad analizzare i futuri scenari di incendio boschivo

I cambiamenti del clima e dell'utilizzazione del suolo rappresentano una continua sfida per la previsione degli incendi boschivi. Diversi studi esaminano i cambiamenti dei regimi degli incendi, ovvero l'intensità, la stagionalità e la frequenza degli incendi boschivi. Per la gestione futura degli incendi boschivi, i ricercatori desiderano individuare i fattori che innescano incendi di maggiore entità o frequenza. In questo modo, sarà possibile effettuare previsioni a medio termine con sufficiente precisione del rischio di incendio boschivo per diverse zone.

Per potere prevedere meglio gli scenari di incendio futuri, vengono presi in considerazione dati meteorologici come precipitazioni, temperature e vento di determinate zone e confrontati con le condizioni meteorologiche degli incendi boschivi verificatisi finora e presenti nella banca dati Swissfire. A loro volta, le conoscenze relative a un rischio di incendio boschivo più elevato in futuro fungeranno da base per una formazione mirata di vigili del fuoco e per la pianificazione di infrastrutture come reti di idranti o punti d'acqua per gli elicotteri antincendio.

 

ULTERIORE INFORMAZIONI