Navigation mit Access Keys

WSL Pagina principalePaesaggioComprendere la qualità e il valore del paesaggio

Comprendere la qualità e il valore del paesaggio

Contenuto principale

 

Cos’è che ci rende alcuni paesaggi più graditi di altri? Noi valutiamo quali delle loro caratteristiche sono determinanti per le persone. Ciò aiuta a conservare la qualità del paesaggio nonostante il suo costante cambiamento.

 

I paesaggi sono caratterizzati da elementi e caratteristiche come spazi liberi e verdi o insediamenti e forme di sfruttamento economico tipici della regione. Le persone percepiscono e valutano queste particolarità: sono loro a determinare la qualità (percepita) del paesaggio. Noi studiamo in che modo le persone percepiscono il paesaggio e quali elementi e caratteristiche considerano importanti. E dato il continuo mutare dei paesaggi, ci si pongono le seguenti domande: Come cambiano le caratteristiche dei paesaggi? Quali conseguenze ne derivano per la qualità del paesaggio? Com’è possibile mantenere nel lungo periodo le caratteristiche importanti e la qualità del paesaggio? La nostra ricerca risponde a queste domande, offrendo così le basi decisionali per la politica del paesaggio.

Valori e servizi paesaggistici

Alle caratteristiche di un paesaggio sono strettamente legati i suoi valori, che sono molteplici, poiché i paesaggi presentano valori ecologici, estetici, culturali, economici ed emozionali. Una parte significativa della ricerca paesaggistica del WSL è costituita dalla loro comprensione e valutazione. Ad esempio, studiamo in che modo natura e paesaggio possano essere valutati economicamente e quali fattori influenzano il valore estetico di habitat e territori.

L’utilità del paesaggio per le persone e la società può essere espressa in termini di cosiddetti “servizi paesaggistici”. Ne fanno parte, ad esempio, l’attività ricreativa periurbana, la protezione dai pericoli naturali o la produzione di energie rinnovabili. Noi studiamo i servizi che i paesaggi offrono alla società su diversi livelli territoriali e per farlo sviluppiamo metodi che ci consentono di classificarli e di prevedere le ripartizioni future del territorio, ad esempio l’attività ricreativa periurbana: grazie alla nostra ricerca può essere meglio integrata nella prassi della pianificazione territoriale.

 

ULTERIORI INFORMAZIONI