Navigation mit Access Keys

Glaciologo del WSL nominato professore al PF

Contenuto principale

 

15.07.2016  |  News

 
 
 

Il Consiglio dei PF ha nominato Daniel Farinotti come professore assistente universitario di glaciologia con contratto tenure track presso il WSL e il PF di Zurigo.

 
 

Il Dr. Daniel Farinotti (*1982) è attualmente collaboratore scientifico superiore presso il WSL di Birmensdorf. La sua buona reputazione fra glaciologi risale alla sua tesi di dottorato nella quale ha sviluppato un metodo per valutare lo spessore dei ghiacciai sulla base di dati ottenuti mediante telerilevamento, ovvero senza misurazioni in loco. Tali valutazioni consentono di stimare le risorse idriche per regioni a valle di ghiacciai.

Successivamente, Farinotti ha lavorato sulla catena montuosa del Tien Shan in Asia centrale, ricostruendo i cambiamenti dei ghiacciai locali al fine di operare una valutazione della futura disponibilità idrica. In questa regione i ghiacciai forniscono una gran parte dell’acqua necessaria.

Gli attuali progetti di Farinotti riguardano lo sfruttamento dell’acqua dei ghiacciai svizzeri per ottenere energia idraulica. A tal fine elabora previsioni a medio e lungo termine – da un mese a diversi anni – sulle riserve di ghiaccio e quindi sulla disponibilità idrica.

Nei prossimi anni si dedicherà anche alla ricerca fondamentale. Per indagare in maniera approfondita i processi che interessano il letto del ghiacciaio, ad esempio, ha intenzione di sviluppare un innovativo modello di ghiacciaio in scala insieme ai suoi colleghi del VAW (l’istituto sperimentale di ingegneria idraulica, idrologia e glaciologia del PF di Zurigo). Daniel Farinotti guiderà un gruppo di glaciologia presso il PF di Zurigo e il WSL, consolidando ulteriormente il ruolo di guida assunto da queste due istituzioni a livello internazionale.

 

ULTERIORI INFORMAZIONI